try another color:
try another fontsize: 60% 70% 80% 90%
Storia Digitale
Contenuti online per la Storia

Strumenti

Strumenti

Strumenti di ricerca per lo studio della Storia

Strumenti di ricerca per lo studio della Storia

EHMN - Europe Home Movies Net

"EHMN - Europe Home Movies Net Per una visione non accademica della storia europea
La ricchezza e la diversità delle culture europee costituiscono un patrimonio ricchissimo per la genesi dell'identità europea, obiettivo primario per la costruzione di un'Europa dei popoli.

La storia minima ci insegna quanto sia importante il dettaglio per una lettura antropologica dei luoghi e dei comportamenti sociali. Nello stesso tempo c'è oggi l'esigenza di salvare tutto ciò che è memoria recente e non ancora storia.

Historypin

"Historypin is a way for millions of people to come together, from across different generations, cultures and places, to share small glimpses of the past and to build up the huge story of human history.

Everyone has history to share: whether its sitting in yellowed albums in the attic, collected in piles of crackly tapes, conserved in the 1000s of archives all over the world or passed down in memories and old stories.

Digital Diplomatics 2011

Digital diplomatics 2011
"Gli studiosi di diplomatica non hanno mai mostrato un’eccessiva resistenza all’uso della moderna tecnologia per supportare le loro ricerche. Tuttavia nessuna tecnologia fin dall’introduzione della fotografia ha avuto un impatto paragonabile al’utilizzo del computer su questioni e metodologia della diplomatica.

The Memory Project - Stories of the Second World War

The memory project
This nationwide bilingual project will create a record of Canada’s participation in the Second World War as seen through the eyes of thousands of veterans. The Memory Project will provide every living Second World War veteran with the opportunity to share their memories through oral interviews and digitized artefacts and memorabilia. These stories and artefacts will be available on this site for teachers, students and the general public.

Condividi contenuti