Storia Digitale propone strumenti e incontri di comunicazione storica, progettazione e realizzazione di itinerari formativi

Storia Digitale si pone come scopi la promozione della conoscenza storica e l’innovazione dei metodi di studio e di divulgazione della Storia, utilizzando le potenzialità del web e gli strumenti social. Progetti e attività sono pensati come momenti collaborativi e affidati ad esperti e consulenti con idonea formazione per la condivisione del sapere rivolta a qualsiasi fascia di età.

Per informazioni: formazione@storiadigitale.it

Catalogo dei corsi e percorsi attivi


♦ PERCORSO A: La Storia di Internet, Internet per la Storia

Cos’è Internet, come funziona, come si valutano le risorse digitali per la Storia? Da Enigma ed il Bletchley Park al web 4.0. Un viaggio attraverso le tappe più importanti dell’evoluzione tecnologica per una migliore comprensione della rivoluzione culturale che questa ha comportato e per incoraggiare l’uso di Internet come strumento di studio e di effettiva condivisione del sapere.

MODULO


♦ PERCORSO B: La Grande Guerra nel web

Percorso incentrato sulle iconografie e le immagini di propaganda e di opposizione della Prima Guerra Mondiale per analizzare e valorizzare il complesso significato sociale delle immagini prodotte prima, durante e dopo il Conflitto.

MODULO


♦ PERCORSO C: Biblioteca: istruzioni per l’uso

Breve percorso introduttivo alle informazioni generali sulla ricerca bibliografico – documentaria e sulle risorse web:

  • sequenza “ideale” di una ricerca bibliografica
  • scelta della biblioteca, l’accesso al prestito e alla consultazione, l’uso dei cataloghi;
  • strumenti e percorsi di ricerca specifici.
MODULO

♦ PERCORSO D: Compilare una bibliografia

Le citazioni bibliografiche servono ad indicare le fonti di informazione cui si fa riferimento in un testo. Diversi sono i motivi per cui è necessario citare le fonti, in particolare:

  • per rispettare la proprietà intellettuale e le leggi sui diritti d’autore;
  • per dare al lettore la possibilità di reperire il testo originale;
  • per documentare e rafforzare le argomentazioni delle proprie ricerche.
MODULO

♦ PERCORSO E: Introduzione alla ricerca storica digitale

Metodologia della ricerca storica e strumenti di studio nel web:

  • uso di strumenti adeguati per l’individuazione di una bibliografia di base;
  • selezione di risorse internet disciplinari
MODULO

♦ Temi e percorsi: Storia e cittadinanza

Sono disponibili diversi moduli e altri possono essere progettati in base alle esigenze e al contesto.