L’enigma degli avori medievali da Amalfi a Salerno si concretizza attraversi uno presentazione, una mostra e due itinerari medievali, presso il Museo Diocesano di Salerno (Largo Plebiscito) iniziative diverse ma con obiettivi comuni: restituire una lettura completa di quel fortunato periodo durante il quale fiorirono esperienze culturali che resero l’opulenta Salernum centro propulsore dell’area culturale mediterranea (opere d’arte e monumenti ancora oggi ne sono una viva testimonianza e connotano fortemente il tessuto urbano del centro antico).

Visita il sito

 

A proposito dell'autore

Laureata in Storia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia con uno studio sulla società longobarda dell'Italia meridionale nell'Alto Medioevo, ha conseguito la Laurea specialistica in Archivistica e biblioteconomia presso lo stesso Ateneo con una tesi sulle biblioteche digitali per gli studi medievistici. Autore di Storia Digitale | Contenuti online per la Storia: blog-repertorio che dal 2007 si propone di monitorare e selezionare iniziative e progetti presenti nel web utili agli studi storici.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.