Il progetto, nato dalla collaborazione tra l’Istituto di Studi sul Rinascimento e Signum – Centro di ricerche informatiche per le discipline umanistiche della Scuola Normale di Pisa, è sostenuto da finanziamenti del Ministero per i Beni e le Attività culturali e della Fondazione del Monte dei Paschi di Siena, e si avvale della collaborazione del Department of History della Harvard University. Lo scopo è quello di orientare ricerche filosofiche, storiche, storico-artistiche, filologiche alla costituzione di una biblioteca virtuale on line, capace di offrire testi rari nelle edizioni e traduzioni più significative, rese consultabili da adeguati sistemi informatici, garanti di ricerche a vari livelli, dai più semplici, come frequenze di parole, ai più sofisticati in grado di interrogare il contenuto. Muovendo dalla riflessione sulle linee portanti della cultura rinascimentale, che si vogliono illustrare e chiarire mediante un’offerta di testi mirata, il progetto offre sussidi (ad esempio il patrimonio delle citazioni e il repertorio di immagini) per una comprensione appronfondita del periodo storico preso in esame.
La biblioteca presenta i testi ordinati per autore/titolo nella sezione Autori e raggruppati per affinità tematiche nella sezione Proposte di lettura. Dà inoltre la possibilità di eseguire ricerche selezionando le preferenze sia nell’elenco degli Autori che in quello delle Proposte di lettura.

Visita il sito

 

A proposito dell'autore

Laureata in Storia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia con uno studio sulla società longobarda dell'Italia meridionale nell'Alto Medioevo, ha conseguito la Laurea specialistica in Archivistica e biblioteconomia presso lo stesso Ateneo con una tesi sulle biblioteche digitali per gli studi medievistici. Autore di Storia Digitale | Contenuti online per la Storia: blog-repertorio che dal 2007 si propone di monitorare e selezionare iniziative e progetti presenti nel web utili agli studi storici.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.