L’Archivio degli Iblei è un bellissimo esempio di Storia di comunità e vivacità culturale, un archivio partecipato ricco di materiale di valore storico, catalogato e descritto, destinato al vasto pubblico: Archivio immagini e Autobiografie e storie di famiglia. Il progetto si articola con  attività di qualità sul territorio, di formazione e divulgazione ben descritte nella pagina Iniziative.

Ideato da Chiara Ottaviano di Cliomediaofficina, è curato da professionisti, come Ambra Tumino e Andrea Nicita.

“L’Archivio degli Iblei nasce con l’intento di valorizzare il patrimonio storico, paesaggistico, documentario e iconografico degli Iblei, il territorio a sud est della Sicilia che corrisponde prevalentemente ai paesi che costituiscono attualmente il Consorzio di Ragusa.
Vuole essere un punto di riferimento per chi opera nel territorio, un’occasione di visibilità oltre i confini regionali e nazionali, un originale esempio di positiva collaborazione fra enti e soggetti diversi. Alla base del progetto vi è la convinzione che la risorsa cultura sia un bene prezioso per la comprensione del presente e per la progettazione del futuro, anche a partire dalla consapevolezza del proprio passato.
Archivi pubblici e privati, collezionisti e famiglie, scuole, studenti e studiosi, giovani e anziani, donne e uomini interessati alla conoscenza e alla riflessione sul passato sono invitati a contribuire.

E’ attivo su facebook il gruppo Archivio degli Iblei, per essere sempre informati sulle nuove iniziative e per offrire un contributo allo scambio di idee e allo sviluppo del progetto.

L’indirizzo per contattare la redazione è redazione@archiviodegliiblei.it.

Questo sito è sviluppato con il kit open source Museo&Web promosso dal MIBACT – Ministero per i Beni, le Attività Culturali e il Turismo – all’interno del progetto Minerva Europe.

Il sito ha avuto origine come uno dei percorsi di www.progettoterramatta.it, sito ufficiale del film documentario Terramatta; Il Novecento italiano di Vincenzo Rabito analfabeta siciliano, di Costanza Quatriglio prodotto da Chiara Ottaviano e Cliomedia Officina, Nastro d’argento 2013, tratto dal libro Terra matta di Vincenzo Rabito (Torino, Einaudi, 2007), a cui si fa riferimento in molti percorsi e contenuti.”

Visita il sito
Archivio degli Iblei
4.2Punteggio totale
Voti lettori: (20 Voti)

A proposito dell'autore

Laureata all’Università Ca’ Foscari di Venezia in Storia e in Archivistica e biblioteconomia, si interessa di ricerca e valutazione delle risorse web per gli Studi Storici, progettazione e promozione della conoscenza storica attraverso le nuove tecnologie.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata