Lo scopo principale del Portale europeo degli archivi è di soddisfare le attese degli utenti fornendo un unico punto di accesso a documentazione archivistica conservata in tutta Europa. Per ottenere questo scopo, il gruppo di progetto ha sviluppato dei profili europei, studiati per il portale, dei modelli dati standard EAD (Encoded Archival Description), EAC-CPF (Encoded Archival Context-Corporate Bodies, Persons, Families), EAG (Encoded Archival Guide) e METS (Metadata Encoding and Transmission Standard) che potranno essere utilizzati anche per la trasmissione di dati standardizzati dal Portale europeo degli archivi a Europeana.

Visit this resource

A proposito dell'autore

Laureata in Storia presso l’Università Ca’ Foscari di Venezia con uno studio sulla società longobarda dell'Italia meridionale nell'Alto Medioevo, ha conseguito la Laurea specialistica in Archivistica e biblioteconomia presso lo stesso Ateneo con una tesi sulle biblioteche digitali per gli studi medievistici. Autore di Storia Digitale | Contenuti online per la Storia: blog-repertorio che dal 2007 si propone di monitorare e selezionare iniziative e progetti presenti nel web utili agli studi storici.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.