Si tratta di un grande archivio, continuamente aggiornato, di contenuti digitali della Regione Sardegna. I contenuti provengono dai siti tematici regionali, dagli archivi di Istituto Luce, Rai, Isre, Esit ed Ersat, oltre che da contributi individuali di autori sardi. In questo modo il sito raccoglie e mette a disposizione di tutti i contenuti più significativi della Regione. I portali verticali (siti tematici) diventano fonte di contenuti ed espositori parziali dei contenuti della Digital Library.

La Digital Library contiene filmati video, file audio, immagini e pubblicazioni, suddivisi per categoria e argomento. Ogni contenuto ha una sua scheda con la descrizione e informazioni dettagliate su autore, anno di produzione e durata, come nel caso dei filmati e dei contenuti audio, o casa editrice, luogo e anno di edizione, come nel caso delle pubblicazioni.

Ogni elemento è contraddistinto da parole chiave secondo una precisa catalogazione, in modo da essere facilmente identificabile e rintracciabile per autore, data, argomento o attraverso il motore di ricerca.

Visit this resource

A proposito dell'autore

Laureata con lode in Storia presso l’Università Ca' Foscari di Venezia con una tesi sulla trasformazione delle istituzioni altomedievali attraverso i documenti privati, ho di seguito conseguita la laurea magistrale in Archivistica e biblioteconomia con una tesi sulle biblioteche digitali per gli studi medievistici. Da quegli studi e quelle letture nasce il progetto di condivisione delle risorse disponibili in rete per gli studi storici.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata