Il Master in Comunicazione storica realizzato dall’Università di Bologna si propone di formare Specialisti in Comunicazione storica il cui titolo universitario è legalmente riconosciuto. Si tratta della formazione professionale di una figura attualmente non presente nel panorama aziendale e nei quadri degli enti pubblici territoriali.
Nel contesto contemporaneo dove la storia è sempre più al centro del dibattito culturale e politico e dove la storia è diventata anche forma di rappresentazione e promozione di un ente o di una azienda, la figura professionale dello Specialista in Comunicazione storica è pensata per queste nuove esigenze. Una corretta valorizzazione del patrimonio storico di un ente territoriale rientra nella buona amministrazione e si concilia con le finalità alte della politica che è quella di migliorare la coscienza civica dei cittadini e di integrarli nello spirito della comunità attraverso la conoscenza delle sue radici. Le competenze che saranno attivate abbracceranno più livelli e lo Specialista in Comunicazione storica potrà essere impiegato anche per attività di mediazione culturale e sarà in grado di valorizzare le iniziative culturali e i progetti di formazione varati dall’Ente. La Storia in questo contesto sarà abbinata allo studio dei canali di diffusione delle informazioni, alla forma corretta e al tempo spesso più efficace da dare alle notizie.
Lo Specialista in Comunicazione storica riceverà una formazione che potrà sfruttare nel medio e lungo periodo, potrà essere impiegato per gestire sia singole iniziative sia l’immagine d’insieme dell’ente e/o dell’azienda.

Visit this resource

A proposito dell'autore

Laureata con lode in Storia presso l’Università Ca' Foscari di Venezia con una tesi sulla trasformazione delle istituzioni altomedievali attraverso i documenti privati, ho di seguito conseguita la laurea magistrale in Archivistica e biblioteconomia con una tesi sulle biblioteche digitali per gli studi medievistici. Da quegli studi e quelle letture nasce il progetto di condivisione delle risorse disponibili in rete per gli studi storici.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata