The Commons, l’opportunità per contribuire alla descrizione delle raccolte di foto pubbliche di tutto il mondo.

La Biblioteca del Congresso dispone di un Catalogo online di stampe e fotografie che comprende oltre 1 milione di immagini (in continuo aumento) disponibili in rete da oltre 10 anni. Nel giugno 2007, è nata la prima collaborazione con un istituto civico avente come obiettivo l’aumento della partecipazione delle persone nel descrivere il contenuto di una raccolta pubblica di fotografie. I principali obiettivi di questo progetto pilota erano principalmente un assaggio dei tesori nascosti nella ricchissima collezione della Biblioteca del Congresso e, secondariamente, il coinvolgimento degli utenti attraverso tag e commenti per arricchire la descrizione e aiutare la catalogazione.

 

A proposito dell'autore

Laureata con lode in Storia presso l’Università Ca' Foscari di Venezia con una tesi sulla trasformazione delle istituzioni altomedievali attraverso i documenti privati, ho di seguito conseguita la laurea magistrale in Archivistica e biblioteconomia con una tesi sulle biblioteche digitali per gli studi medievistici. Da quegli studi e quelle letture nasce il progetto di condivisione delle risorse disponibili in rete per gli studi storici.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata