Firenze e la Toscana possono vantare un insieme di archivi familiari privati che probabilmente ha pochi eguali in Italia sia per quantità che per la qualità della documentazione custodita. Vi si possono trovare carteggi, documenti contabili, disegni, cabrei e in generale documenti storici che coprono almeno sette secoli, dal ‘200 all’800 e che riguardano non solo vicende familiari, ma personaggi che furono protagonisti della vita politica, culturale e artistica di questi secoli.

Queste raccolte sono però poco conosciute e poco utilizzate dagli studiosi sia perché non abbastanza note, sia per le difficoltà pratiche che incontra chi volesse accedervi.
Questo sito si propone di rendere accessibile gli inventari di questi archivi privati, consentendo agli studiosi di tutto il mondo di ottenere riproduzioni dei documenti.

Visit this resource

A proposito dell'autore

Laureata con lode in Storia presso l’Università Ca' Foscari di Venezia con una tesi sulla trasformazione delle istituzioni altomedievali attraverso i documenti privati, ho di seguito conseguita la laurea magistrale in Archivistica e biblioteconomia con una tesi sulle biblioteche digitali per gli studi medievistici. Da quegli studi e quelle letture nasce il progetto di condivisione delle risorse disponibili in rete per gli studi storici.

Post correlati

Scrivi

La tua email non sarà pubblicata